Sono Gian Luca e sono cresciuto in Langa.
In questo territorio la passione per il vino
è diventato lavoro a tempo pieno.

Enologo consulente per diverse cantine della zona, vincitore del premio Gambelli nel 2014 come miglior giovane enologo italiano, dal 2011 ho creato Segni di Langa. Nel 2017 ho deciso di utilizzare il mio nome per i vini che produco. I miei vini nascono dalla terra; con loro cerco di comunicare tutta la fatica, la passione e l’impegno che dedico alle nostre uve.

 

Mi definisco agricolo, al contrario per mia moglie sono un giovane imprenditore! Ho un carattere vivace e (fin troppo!) frenetico. Alessandra, mia moglie, dice che la capacità di comunicazione è il mio punto di forza. Insieme alla mia esperienza, sarò felice di portarvi alla scoperta del mondo affascinante del vino.

Photogallery

Il mio lavoro, i miei vini, la mia vita.